Esercizio del diritto di recesso

 

6.1.    Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, gratuitamente e senza doverne giustificare i motivi, entro un termine di 14 giorni lavorativi a decorrere dal giorno dal ricevimento dei Prodotti da parte del Cliente o di un terzo designato dal Cliente.

 

6.2.    Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente può inviare comunicazione scritta ed esplicita della decisione di recedere al Venditore, fornendo i suoi riferimenti (nome, cognome, indirizzo ed e-mail), le date d’ordine e di ricezione dei Prodotti, il numero d’ordine e i relativi Prodotti acquistati; a tal fine, il Cliente può facoltativamente utilizzare il modulo di recesso tipo,  non obbligatorio, di cui all’Allegato I del Decreto Legislativo 21 febbraio 2014, n. 21. La comunicazione di recesso dovrà essere inviata al Venditore

via e-mail: info@spazzolinimyname.it;

 

6.3.    Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione dei Prodotti diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti stessi.

 

6.4.    Il diritto di recesso non può essere esercitato nel caso in cui:

 

i Prodotti sigillati non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che siano stati aperti dopo la consegna;

i Prodotti rischino di deteriorarsi o scadere rapidamente;

i Prodotti siano stati confezionati su misura o personalizzati;

i Prodotti risultino, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni.

 

 

Tempi e modalità di restituzione

 

6.5.    I Prodotti oggetto di recesso devono essere restituiti al Venditore con l’imballaggio originale e il relativo cartellino identificativo.

 

6.6.    Per procedere con la restituzione, il Cliente deve rispedire i Prodotti oggetto di recesso, entro 14 giorni decorrenti dalla data in cui il Cliente ha trasmesso al Venditore il relativo modulo di recesso, all'indirizzo e-mail prima indicato

6.7.    Il pagamento dei costi diretti della restituzione dei Prodotti è a carico del Cliente.

 

 

 

Tempi e modalità di rimborso

 

6.8.    Ricevuti i Prodotti, il Venditore provvede alla verifica del rispetto delle condizioni e dei termini indicati nel presente art. 6.

 

6.9.    Nel caso in cui tali verifiche diano esito positivo, il Venditore provvede ad inviare al Cliente, tramite e-mail, la conferma dell'accettazione dei Prodotti oggetto di recesso e procede al rimborso di tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente, comprensivi delle spese di consegna. Il Venditore non è tenuto, invece, a rimborsare i costi supplementari delle spese di consegna, qualora il Cliente abbia scelto espressamente un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna offerto.

 

6.10.   Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente, il rimborso è attivato dal Venditore, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui il Venditore ha ricevuto la comunicazione di recesso. Il rimborso può essere sospeso da parte del Venditore fino al ricevimento dei Prodotti oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i Prodotti, se precedente.

 

6.11.   Il Venditore esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per l’acquisto iniziale, salvo quest’ultimo non abbia espressamente convenuto altrimenti. Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nel modulo d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle predette somme, sarà eseguito dal Venditore, salvo diverso accordo, in favore del soggetto che ha eseguito il pagamento.

 

6.12.   In ogni caso, il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza del predetto rimborso.

 

 

 

7. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ

 

7.1.    Oltre alla garanzia per i vizi del bene venduto, il Venditore presta sui Prodotti la garanzia legale di conformità secondo quanto previsto dal Titolo III della Parte IV del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (cosiddetto Codice del Consumo). Tale garanzia prevede che il Venditore sia responsabile per i difetti di conformità sui prodotti venduti che si manifestino entro 2 anni dalla consegna dei prodotti.

 

Per usufruire della garanzia di conformità il Cliente, a pena di decadenza, deve denunciare al Venditore l’eventuale difetto del Prodotto acquistato entro 2 mesi dalla relativa scoperta.

 

In caso di difetto di conformità denunciato entro i termini previsti, il Cliente può chiedere, a sua scelta, al Venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Il Cliente può altresì richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto nei casi in cui la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro un congruo termine o la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al Cliente.

 

Per poter usufruire della garanzia di conformità si raccomanda di conservare ed esibire i documenti d’acquisto del Prodotto.

 

Per maggiori informazioni sulla garanzia legale di conformità per i consumatori, si invita il Cliente a consultare il D. Lgs. n. 206 del 6 settembre 2005, c.d. “Codice del Consumo”.

 

 

 

LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

8.1.    Tutti i contratti conclusi sono soggetti alle leggi italiane e, ove applicabili, dalle norme del D. Lgs. n. 206 del 6 settembre 2005, c.d. “Codice del Consumo”, e dal D. Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003, su taluni aspetti giuridici concernenti il commercio elettronico.

 

8.2.    Nel caso di controversie tra il Venditore e il Cliente, nascenti dalle Condizioni di Vendita, il Cliente potrà accedere attraverso il link https://webgate.ec.europa.eu/odr alla piattaforma per la risoluzione delle controversie online fornita dalla Commissione Europea.

 

 

 

PRIVACY POLICY

9.1.    I dati del Cliente sono trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali secondo quanto specificato nell’apposita pagina del Sito “Informativa sulla privacy”*.

 

 

 

MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

10.1.  Le Condizioni di Vendita possono essere modificate, in tutto o in parte, dal Venditore, anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. La nuova versione delle Condizioni di Vendita sarà efficace dalla data di pubblicazione sul Sito.

 

10.2.  Le Condizioni di Vendita applicabili a ciascun contratto concluso tra Venditore e Cliente sono quelle vigenti al momento dell’invio dell’ordine di acquisto da parte di quest’ultimo.

 

 ASSISTENZA CLIENTI

11.1.  Per assistenza sui Prodotti, maggiori informazioni, suggerimenti, reclami e/o ulteriori richieste, il Cliente può contattare in ogni tempo il servizio clienti del Venditore presso il modulo Contatti o presso i seguenti riferimenti:

 

via e-mail: info@spazzolinimyname.it;